La creazione del proprio sapere

La creazione del proprio sapere

“The Globe” theatre

→ le risorse multimediali o digitali non fanno di per sé una didattica innovativa. Se lo studente è attivo acquisisce un apprendimento più significativo. Lo vediamo bene in questa proposta di inglese

Didattica frontale. La lezione, anche se ricca di contributi multimediali ed interattiva, mantiene la consueta struttura: il docente “trasmette il sapere” allo studente. 

Didattica digitale: il docente crea le condizioni affinché gli studenti apprendano. Tale modalità prevede all’inizio un’attività dello studente a casa, ad esempio studiare il video e compilare un questionario a risposte aperte (il video è lo stesso utilizzato in passato nell’ambito di lezioni frontali): il percorso è personalizzato perchè ogni studente può dedicare un tempo diverso per questa prima fase, necessaria per poi affrontare l’argomento in classe assieme all’insegnante.
Il questionario è preparato con Google Forms e condiviso in Google Drive


Attività: SHAKESPEARE’S PLAYHOUSE

Ma neanche così il percorso è finito: siamo in viaggio!


Condividiamo una riflessione sulla scuola, il tempo, i pesci rossi…

Al primo minuto circa c’è forse l’immagine più effficace.