Dai testi all’autore

Dai testi all’autore

Secretum

→ Per introdurre Petrarca abbiamo deciso di affrontarlo attraverso la didattica digitale.

  1. La prof ci ha assegnato la lettura del Secretum per casa, prima ancora di aver toccato l’argomento e di aver spiegato l’autore.
  2. Terminata la lettura del libro siamo stati suddivisi in gruppi in classe ed abbiamo prodotto sei differenti analisi dell’opera, soffermandoci sui temi principali e sull’evoluzione della figura di Petrarca all’interno del Secretum.
  3. Partendo dal lavoro di un gruppo, proiettato alla LIM grazie all’Apple TV, ci siamo confrontati, arrivando così ad un’analisi più completa, composta dall’insieme di tutti i punti di vista ricavati dalla lettura del libro.

Grazie all’utilizzo della didattica ribaltata, siamo riusciti a comprendere il senso profondo dell’opera e a sentirlo più vicino  alla nostra realtà.
Invece che prendere visione di parti separate e scollegate dell’opera, come si sarebbe affrontato con una didattica frontale, studiando il Secretum dal libro di testo, siamo entrati a diretto contatto con l’opera e ne abbiamo avuto una piena visione (dal punto di vista stilistico, tematico, formale).
La lettura del libro, inoltre, ci ha permesso di aver una prima conoscenza delle tematiche, che poi abbiamo riscontrato anche con lo studio del Canzoniere.

Secretum